Home

Albo Pretorio On-Line

  

S. U. A. P.

Documentazione Bonus GAS
Ufficio Tecnico On-Line

TARES 2013

Guida IMU

Calcolo IMU

Bonus GAS

Documentazione Bonus GAS

Login NEWSLETTER






Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

PRO-LOCO

 

KORIANI'

Eventi Korianì

SERVIZIO CIVILE

Area Riservata

FORUM
NEWSLETTER

RISO PUGLIA

Fiera di San Giorgio 24 - 25 - 26 - 27 aprile 2014
 
 

 
Avviso pubblico di deposito del Piano Urbanistico Generale e Rapporto Ambientale della V.A.S.
Il Dirigente dell'Ufficio Tecnico Settore Urbanistica/Edilizia Privata e Ufficio di Piano INFORMA che presso la Segreteria del Comune di Corigliano d'Otranto sono depositati da oggi 10 FEBBRAIO 2014 e per sessanta giorni consecutivi e quindi fino all'11 APRILE 2014 il Piano Urbanistico Generale e il Rapporto Ambientale della V.A.S..
Chiunque abbia interesse può presentare proprie osservazioni al Piano Urbanistico Generale entro tale data.
Il presente avviso è stato pubblicato su tre quotidiani a diffusione provinciale, manifesti e pubblicazione all'Albo Pretorio on-line.
(scarica avviso)
 
PUG di Corigliano d'Otranto
PUG di Corigliano d'Otranto - Procedimento di Valutazione Ambientale Strategica - Consultazione con i soggetti con competenza ambientale ai sensi dell'art. 14 del D.Lgs. n. 152/2006 e successive modifiche ed integrazioni.
Leggi tutto...
 
INAUGURAZIONE CASA DELL'ACQUA - LUNEDI' 7 APRILE - GIORNATA MONDIALE DELLA SALUTE
ACQUA A KM ZERO, LA STRADA GIUSTA DA SEGUIRE
 
La Newtech Srl  inaugura a Corigliano d’Otranto il primo distributore pubblico di acqua potabile comunale per l’erogazione di acqua naturale, refrigerata e refrigerata-gassata a soli 0,05 € al litro. L’inaugurazione di questo gradito ospite si svolgerà durante la Giornata Mondiale della Salute, un doppio appuntamento quindi per celebrare il diritto a qualità e purezza dell’acqua come requisiti fondamentali per la salute umana e l’arrivo di un nuovo servizio eco-compatibile, prezioso anche per la salute dell’ambiente.
Leggi tutto...
 
Progetti di integrazione europea "Europe: Back to the future!"
L'Amministrazione Comunale promuove progetti che riguardano l'integrazione europea, la partecipazione dei giovani alla vita democratica e la mobilità europea; per questo ha sottoscritto un partenariato con l'Associazione Culturale "Join" Castrignano dei Greci vincitrice del progetto Europeo "Europe: Back to the future!"
Leggi tutto...
 
APPALTO LAVORI REALIZZAZIONE BASOLATO
BANDO PER L’APPALTO DEI LAVORI DI “REALIZZAZIONE BASOLATO SU VIA PALESTRO, VIA CHIESA, VIA SANTI E CORTI CENTRO STORICO”
(P.O. FESR 2007-2013 – Asse VII – Linea 7.2 – azione 7.2.1)”

Scarica la documentazione:


Allegati:
 
APPELLO AD UNA RIVOLUZIONE ETICA DELLE COMUNITA' PER DIRE NO ALLA DISCARICA
A giorni potrebbe entrare in esercizio la discarica di Corigliano d’Otranto,  prevista dal Piano Regionale dei rifiuti  e posizionata su una  falda acquifera.
 
30 pozzi, molti dei quali  di proprietà dell’Acquedotto Pugliese, forniscono l’acqua per l’intero Salento e potrebbero essere contaminati da un eventuale percolato rinveniente dai rifiuti.

Nessuno studio scientifico garantisce la non pericolosità di una discarica posizionata su una falda definita “altamente vulnerabile” e quindi evitare il rischio dell’inquinamento.
 
La discarica è stata progettata sin dal 2003  per accogliere i rifiuti di 46 comuni delimitati all’interno della ex ATO 2 considerando un sistema impiantistico che all’epoca, non prevedeva ancora l’ipotesi del compostaggio.
 
A distanza di 14 anni, il sistema di raccolta dei rifiuti ha subito una forte accelerazione proprio all’interno del bacino dei comuni dell’ex ATO LE2 e in particolare nell’ARO 5 dove  I COMUNI di Corigliano, Cursi, Castrignano, Carpignano, Zollino , Melpignano (a cui si aggiungeranno Galatina, Soleto, Sogliano, Bagnolo, Cannole, Palmariggi, Martano e Sternatia) stanno sperimentando il conferimento della frazione organica fuori provincia per adempiere  fino in fondo alle proprie responsabilità.
 
Alla luce di queste considerazioni,  è possibile dire che questa discarica è oggi:
 
- INACCETTABILE: per la pericolosità di una falda che potrebbe subire  inquinamento da percolato a causa della sua vulnerabilità definita alta, tanto da essere sottoposta a tutela idrogeologica assoluta.
 
- INUTILE  in virtù della sperimentazione avviata  dai 6 comuni che potrebbe essere estese a tutti i restanti comuni.
 
- INOPPORTUNA perché frenerebbe  le buone  pratiche della strategia del  rifiuto zero, sfida di civiltà per ogni amministrazione.
 
Per questo chiediamo che la discarica di Corigliano possa essere convertita ad altro uso evitando “precauzionalmente“ e “preventivamente”  il serio  rischio  di inquinamento della falda.
La scelta compiuta dai 6 comuni (già diventati 14) dovrebbe essere da stimolo per un miglioramento del sistema della raccolta differenziata che vada nella prospettiva di una vera e seria tutela dell’ambiente.
Ecco perché, l’entrata in esercizio della discarica di Corigliano assume un valore etico nella misura in cui richiama ciascuno di noi alle proprie responsabilità.
 
Chi utilizzerà la discarica di Corigliano, sarà solo colui che non  avrà considerato fino in fondo le conseguenze delle proprie azioni,  e avrà circoscritto i propri comportamenti nell’orizzonte dell’oggi non considerando il futuro dei propri figli.
La scelta a cui siamo chiamati non riguarda solo il Comune di Corigliano: l’acqua è un patrimonio di tutti, bene comune, e mai come oggi, occorre salvaguardarlo .
Pertanto rivolgiamo un appello ad ogni singola comunità del Salento  affinchè consideri questo momento un’occasione straordinaria  per mettere in campo le energie necessarie a invertire i nostri stili di vita e abitudini.
Se scelte sbagliate sono state fatte nei tempi passati, a  noi, oggi, non è più consentito. Attraverso una leale condivisione di intenti, e una forte collaborazione  tra comunità si  potrà  “colpire” un sistema “collaudato”  di smaltimento di rifiuti che prevede ancora, nel 2014,  l’utilizzo delle discariche.
Comunità dell’intero Salento, tocca a noi.  

Sottoscritto dai Comuni di:
Corigliano d’Otranto, Castrignano de’ Greci, Carpignano Salentino, Cursi, Galatina, Bagnolo, Cannole, Martano, Sternatia, Palmariggi, Soleto, Sogliano, Melpignano, Zollino.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 12 di 609

Passeggiando per Corigliano

Parco Filosofico

Corigliano nel Mondo

SCARICA L'APP DI CORIGLIANO

CIAK, ...si differenzia!

Villaggio della Famiglia

Documentazione Bonus GAS

SHOAH "Memorie a Corte"

Cerca

Alla ricerca di Lucignolo

Linea Amica

Pugliaimpiego

Cerca Lavoro in Provincia di Lecce


PROFUMI DI NATALE

Documentazione Bonus GAS

Advertisement

admin